Il Progetto Casa Lavoro Bra termina con un momento di festa 
Il Servizio di Accompagnamento Casa Lavoro Bra sta giungendo al termine, dopo quasi un anno di operatività. Abbiamo voluto salutare tutti i partecipanti, i partners sul territorio ed il Servizio Sociale con un momento di convivialità e di festa.
È stato un periodo in cui abbiamo tentato di mettere in piedi un progetto dalle forti ambizioni e con elementi di innovatività, non così consueti. Uno tra tutti quello di prevedere un’equipe multiprofessionale composta da un educatore professionale e da un assistente sociale. E poi la strutturazione di progetti individuali personalizzati co-gestiti con il Servizio Sociale. Le suddette caratteristiche hanno fatto sì che ci fosse una contaminazione tra noi operatori e che la valutazione tenesse conto dell’iter assistenziale e fosse il risultato di punti di vista professionali diversi.

Adesso noi ci mettiamo comodi. Se volete. Comodi, se volete leggere una piccola storia. Comodi è una posizione che non sempre si può assumere volutamente. Chi v...iaggia non sempre è in una posizione comoda. Soprattutto quando non si sceglie di viaggiare per visitare. Anche se il nostro amico è curioso e gli piace viaggiare. Non so se a 11 anni partire dal GAMBIA, il più piccolo paese dell'Africa continentale, da solo sia stata una scelta comoda. Ma in quella parte del mondo funziona così per tanti. Soprattutto se sei un ragazzo. Circa un terzo della popolazione vive al di sotto della soglia di povertà.

Arrivi in SENEGAL. Riparti, MALI (nel solo 2014 ne sono partiti con direzione Italia 4314) e poi il BURKINA FASO è la tua tappa successiva. Non sai dove finirai, sai che non hai scelto tu di vivere in quella parte del mondo. Ma per te non è mai stato un problema. Sorridi sempre mentre racconti il tuo viaggio. Sorridi sempre, anche quando non racconti il tuo viaggio. Riparti.

La Cooperativa Animazione Valdocco ONLUS propone il progetto SUVVIA - Gruppo Appartamento per genitore/bambino,per l'accoglienza di nuclei genitore/bambino inviati dagli enti titolari in Regione Piemonte di interventi nell'area del sostegno dei nuclei famigliari in difficoltà ai sensi della Legge 149 del 28/03/2001.

II servizio è a Chivasso, presso un appartamento in Via Tellini, ed è un intervento educativo di protezione e di prevenzione rivolto ai nuclei genitore/ bambino in difficoltà: La protezione è data dalle condizioni di vivibilita, di tutela e di assistenza garantite dall'inserimento nel Gruppo Appartamento e dal seguimento dell'educatore responsabile per il progetto educative sui nucleo.

Scarica la brochure di presentazione del servizio SUVVIA 

Ho letto le notizie che hanno coinvolto la Vostra Cooperativa ed il suo presidente. Vi scrivo queste righe pensando a voi come colleghi poiché di questo si tratta. Condividiamo, infatti, la passione per un lavoro che implica molte soddisfazioni ma anche amarezze, tensioni ed incomprensioni. Oggi siete al centro della cronaca, però, non per quella passione che vi caratterizza ma per un presunto illecito che sentite pesantemente ed ingiustamente infamante e stigmatizzante.

Il video racconto del viaggio attraverso il mondo della disabilità motoria Dal 2 al 6 Marzo 2015 l'equipe del Centro Diurno AISM di Strada del Fortino, in collaborazione con il Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino, ha realizzato un workshop dal titolo "DESIGN FOR EACH ONE", finalizzato alla creazione di ausili volti a consentire una migliore qualità della vita ai pazienti affetti da disabilità, nonché di strumenti per lo svolgimento di piccoli e grandi gesti quotidiani.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta